Sport, tempo libero e divertimento

Gli attori italiani tra commedia, film comici, drammatici

Gli attori italiani tra commedia, film comici, drammatici

Pubblicato da in data 27 Feb 2016 in Tempo libero

Gli attori italiani apprezzati nel mondo

Protagonisti della storia del cinema

Gli attori italiani del nostro cinema sono apprezzati anche nel resto del mondo e alcuni di loro hanno fatto la storia con grandi pellicole sempre piacevoli da rivedere.
La tradizione cinematografica si intreccia indissolubilmente con le carriere di ognuno di questi attori italiani e di conseguenza anche nel gossip.

Le riviste a tema hanno fatto infatti la loro fortuna scattando foto e seguendo le notti indimenticabili de “la dolce vita” romana, quando Marcello Mastroianni diventò un sex symbol accanto alla bellissima Anita Ekberg, che fece sognare il mondo con la sua bellezza teutonica.

Gli attori italiani sono anche quelli che hanno dimostrato incredibili talenti nell’interpretare epoche, ruoli, sentimenti, emozioni che hanno fatto battere il cuore, hanno commosso ma anche fatto sorridere gli spettatori.

Come non citare il nostro Roberto Benigni che è passato dalla comicità e l’ironia di skech apparentemente frivoli della tv pensata da Renzo Arbore, a issare l’Oscar consegnatogli da una leggenda del nostro cinema come Sofia Loren.

Risate e comicità

Attori italiani comici che sanno anche commuovere

La comicità degli attori italiani è inconfondibile a cominciare dalle gag nate con la commedia all’italiana di cui Lino Banfi e Gigi Proietti sono i capostipite, fino ad arrivare a quelli più noti degli anni 2000 con artisti presi in prestito dal cabaret come Carlo Verdone, Christian De Sica, Massimo Boldi fino a Leonardo Pieraccioni, che da qualche anno occupa anche le pagine di gossip, dopo essere passato da scapolo impenitente a marito e padre amoroso, oggi di nuovo single. stefano-accorsi-01

Altri attori italiani comici che fanno ridere da nord a sud sono quelli come Vincenzo Salemme, che non manca mai di far ridere ma con un velo di dolce nostalgia, che ricorda un po quello del suo conterraneo Massimo Troisi.
Dal cabaret arriva anche Enrico Brignano, degno allievo di Proietti, che però non nasconde anche una vena drammatica in alcuni ruoli ricoperti, confermando che i comici sanno far ridere quanto commuovere.

Cinema e fiction

Gli attori italiani alle prese con ruoli impegnati

Gli attori italiani sono anche quelli degli ormai amatissimi polizieschi, primo fra tutti “Il commissario Montalbano” interpretato da un magistrale Luca Zingaretti, che incarna il poliziotto poco avvezzo alle regole ma che riesce sempre ad arrivare alle soluzioni di affascinanti casi nati dalla penna di Camilleri.

Tutto l’opposto insomma dell’ispettore Coliandro, interpretato dal bel Giampaolo Morelli calato nei panni del più pasticcione e imbranato degli uomini pensato da Lucarelli e che subisce il fascino femminile, ma non si fa distrarre sul lavoro dove trova sempre la soluzione quasi per caso.

Tra gli attori italiani più ammirati e affascinanti c’è anche Luca Argentero, noto per essere arrivato nel mondo del cinema dopo aver partecipato al Grande Fratello, ma che ha dato prova di grande talento in film che vanno dalla commedia, alla fiction, ai ruoli drammatici fino a quelli più frivoli.

Rappresenta l’ideale del bello e inespugnabile, sposato da più di 10 anni con la collega Miriam Catania, ma sempre al centro di flirt veri o presunti, che mettono a dura prova anche il suo legame ufficiale e apparentemente stabile.

Gli attori italiani sono anche figli di “mostri sacri” del cinema italiano e tra questi ricordiamo Alessandro Gassman, che del “mattatore” Vittorio ha la verve e anche il fascino.
Ha scelto con molta oculatezza i suoi ruoli, non disdegnando quelli più divertenti, anche in coppia con l’amico e figlio d’arte Gianmarco Tognazzi, fino a quelli più impegnati.

Gli attori italiani di ultima generazione hanno la stoffa per lasciare una grande impronta, sia nel cinema che nel piccolo schermo, e tra questi ci sono Elio Germano che continua a dare prova di grande intensità nei ruoli che interpreta, ma anche Alessio Boni che si divide tra teatro e cinema e che ad ogni film o fiction alla quale partecipa rivela un reale talento per la recitazione appassionata. Come non citare poi Sergio Castellitto con il suo grande carisma di attore impegnato e sempre prepotentemente d’effetto al quale in un certo senso gli fa eco un attore come Pierfrancesco Favino, sempre discreto ma con una forte espressività che lo ha visto dare prova di un talento genuino per la recitazione.

Tanti altri attori italiani si potrebbero citare in questa carrellata di talenti, ma se volete approfondire potete collegarvi al sito http://cinema.sky.it/cinema/attori-famosi.html, dove oltre alle notizie relative all’argomento cinema e tv ci sono anche mille curiosità e indiscrezioni sui retro scena, la vita privata, il gossip, e molto altro.
Sarà divertente entrare e approfondire la vita di ogni personaggio, per conoscerlo meglio e per seguire tutto ciò che gli riguarda da un punto di vista privilegiato.