Sport, tempo libero e divertimento

Wayward Pines, tutte le emozioni su NowTV

Wayward Pines, tutte le emozioni su NowTV

Pubblicato da in data 3 Set 2016 in Tempo libero

NowTV punta sempre su prodotti di primissima categoria. La piattaforma online gestita da Sky trasmette in maniera costante gli episodi di Wayward Pines, una delle serie televisive di maggiore rilevanza degli ultimi anni. Il telefilm si basa su una sequenza di vicende al limite del surreale ed è a metà strada tra il thriller e il fantascientifico.

Cenni sulla produzione di Wayward Pines

Wayward Pines ha tra i suoi fiori all’occhiello un ottimo comparto relativo alla produzione. La serie è tratta da un’idea di Chad Hodge, sceneggiatore e produttore che già in passato si è occupato di lavori quali Tru Calling e Runaway – In fuga. Inoltre, è la trasposizione televisiva di tre romanzi scritti da Blake Crouch tra il 2012 e il 2014.

La prima apparizione assoluta risale al 14 maggio 2015, in contemporanea negli Stati Uniti e in Italia nelle rispettive versioni del canale Fox. Realizzato negli USA, il serial è stato prodotto con l’ausilio della casa FX Productions e di M. Night Shyamalan, Donald De Line, Chad Hodge e Ashwin Rajan. Fino ad oggi, esso è giunto alla sua seconda stagione per un totale di ben venti episodi, ognuno dei quali dura circa 45 minuti.

Nel giro di poco più di un anno, Wayward Pines è divenuto un vero e proprio cult, irrinunciabile per già un gran numero di telespettatori pronti a seguirlo ogni settimana. Nonostante una critica non proprio unanime e un inizio piuttosto lento, il telefilm ha visto crescere la sua fama col passare del tempo.

Il cast di una serie televisiva che piace moltissimo

Wayward Pines vede la presenza di alcuni autentici divi di Hollywood, in grado di impreziosire un prodotto che già nasconde diversi spunti di interesse. Uno di questi è senza ombra di dubbio Matt Dillon, che interpreta il ruolo del personaggio principale Ethan Burke.a-wayward-pines-tv-series

L’attore americano ha sfiorato il tanto ambito Premio Oscar nel 2004 come miglior attore non protagonista per il suo ruolo in Crash – Contatto fisico e si fatto apprezzare in diversi film. Tra questi, vanno ricordati Rusty il selvaggio, Singles – L’amore è un gioco, In & Out, Tutti pazzi per Mary, Tu, io e Dupree e Pawn Shop Chronicles.

Con lui ha recitato la collega Carla Gugino, di chiare origini italiane e a sua volta molto amata dal pubblico per alcune performance di assoluto valore. Ad esempio, ha preso parte ai titoli della saga Spy Kids, American Gangster e Corsa a Witch Mountain, oltre alle note serie televisive Falcon Crest, Spin City, Chicago Hope, Entourage, Californication e New Girl. Il cast è completato da attori del calibro di Toby Jones, Shannyn Sossamon, Tim Griffin, Melissa Leo, Reed Diamond e Juliette Lewis.

Di cosa parla Wayward Pines?

La trama della nota serie televisiva statunitense è incentrata soprattutto sul personaggio di Ethan Burke. Si tratta di un agente dei servizi segreti locali la cui vita si trasforma a causa di un terribile incidente stradale. Entra in coma e ritrova i sensi in ospedale, nel quale fa la conoscenza dell’infermiera Pamela.

Al suo risveglio, si rende conto di avere a che fare con un mondo totalmente diverso rispetto a prima. Scopre di trovarsi nella cittadina di Wayward Pines, nella quale la popolazione non mostra alcun tipo di sentimento umano, ma soltanto indifferenza e freddezza nei confronti di tutti.

I vertici di questa località impongono una vita tranquilla e basata sul lavoro senza sosta, con l’obbligo di dimenticare tutto ciò che è accaduto in passato. Inoltre, la città è interamente sorvegliata da telecamere che tengono ogni singolo elemento sotto controllo. Ethan vuole fuggire a tutti i costi, anche se l’impresa si rivela praticamente impossibile. Inoltre, ha intenzione di conoscere i motivi che lo hanno condotto in quell’area inospitale.